Ordinanza sindacale - Disciplina d’uso dei Parchi Pubblici

Estratto dell’Ordinanza n. 40/2013 del 28/08/2013, prot. 6393

Disciplina d’uso dei Parchi Pubblici “167 via Rossini” e “Isolo”

Il Sindaco

RILEVATA la necessità, per ragioni di pubblico interesse e ordine pubblico, di adottare i provvedimenti di seguito specificati per garantire un corretto utilizzo dei parchi pubblici denominati '167 via Rossini' e 'Isolo', in particolare per quanto attiene l'accesso di cani ai predetti parchi;

CONSIDERATA la necessità di richiamare la pubblica attenzione sul doveroso rispetto di alcune regole di condotta volte a tutelare l'ambiente ed a garantire la pacifica convivenza tra i cittadini ed i cani detenuti da parte di questi;

PRESO ATTO delle reiterate segnalazioni e lamentele pervenute a questo Ente, in particolare al Comando di Polizia Locale, in materia di abbandono di deiezioni solide dei cani su suolo pubblico (strade, marciapiedi, zone verdi, pubbliche in genere e nelle zone attrezzate per il gioco dei bambini) con conseguenti rischi per la salute dei cittadini, con riferimento alle fasce più esposte, quali i bambini;[…]

ORDINA

a tutti i cittadini che i parchi pubblici "167 via Rossini" e"Isolo” siano utilizzati conformemente alla loro destinazione, nel rispetto della legge e del diritti degli altri utenti e secondo le seguenti prescrizioni:

Orari di apertura:

  •  “167 via Rossini" tutti i giorni dalle ore 9.00 alle ore 21.00;
  • "Isolo":dal 1 aprile al 30 settembre dalle ore 8.00 alle ore 20.00
               dal 1 ottobre al 31 marzo dalle ore 8.00 alle ore 18 00
               sabato, domenica e festivi dalle ore 14.00 alle ore 20 00

Sono possibili eccezioni espressamente autorizzate in forma scritta in occasione di manifestazioni, motivi di sicurezza e ordine pubblico, manutenzioni straordinarie;

Norme di comportamento e divieti
  • Accesso e circolazione: l'accesso e la circolazione di mezzi motorizzati sono consentiti unicamente ai mezzi di primo intervento e del servizio di manutenzione;
  • Rifiuti: è vietato abbandonare sull'area pubblica rifiuti di qualsiasi natura. I rifiuti dovranno essere depositati negli appositi contenitori;
  • Divieto di accesso ai cani ad eccezione delle specifiche aree di sgambamento che potranno eventualmente essere rese disponibili, valutate le necessità, dall'Amministrazione Comunale (tali aree saranno comunque delimitate in modo idoneo e rese facilmente individuabili tramite apposita seqnaletica)
  • Uso del verde: non sono ammessi la raccolta o il danneggiamento di fiori, alberi e più in generale della vegetazione;
  • Altre attività: è vietato installare tende, o limitatamente al parco "167 via Rossini" è vietato fare fuochi a terra, barbecue e pic-nic, o limitatamente al parco "Isolo" è vietata la balneazione:

[...] In ogni caso di violazione delle prescrizioni di cui sopra, fatta salva l'applicazione delle sanzioni amministrative previste in caso di inadempienza, è prevista quale sanzione accessoria il ripristino dello stato dei luoghi; in caso di mancata ottemperanza da parte dei trasgressori, il Comune potrà provvedere comunque a tali operazioni, con spese totalmente a carico degli interessati.

Sanzioni

Ai trasgressori saranno applicate ai sensi delle norme vigenti le seguenti sanzioni amministrative. Sanzione amministrativa pecuniaria da un minimo di € 50,00 ad un massimo di € 500,00 ai sensi del Regolamento Comunale richiamato in premessa con le seguenti modalità:

  •  € 50,00 alla prima violazione
  • € 166,66 alla seconda violazione
  • € 500,00 per ogni ulteriore violazione successiva alla seconda

La presente Ordinanza, per motivi di salvaguardia della incolumità pubblica e di tutela dell'ambiente, è immediatamente esecutiva e si applica a tutte le persone presenti sul territorio comunale.

La Polizia Locale, gli ufficiali e agenti della forza pubblica sono incaricati di fare osservare il presente provvedimento. […]

 

AllegatoDimensione
scarica l'ordinanza completa in pdf987.02 KB