Sospensione raccolta istanze per misure urgenti di solidarietà alimentare

IL RESPONSABILE DEI SERVIZI SOCIALI, Vista l’Ordinanza del Capo del Dipartimento della Protezione Civile n. 658 del 30/03/2020 recante: “Ulteriori interventi urgenti di protezione civile in relazione all’emergenza relativa al rischio sanitario connesso all’insorgenza di patologie derivanti da agenti virali trasmissibili”;
Richiamato il precedente Avviso Pubblico in data 07/04/2020 per l’adozione di misure urgenti di solidarietà alimentare;
Sentita l’Amministrazione Comunale;

INFORMA i cittadini residenti sul territorio di Villanuova sul Clisi che a decorrere dal 01/05/2020 è sospesa la raccolta di istanze per la richiesta di misure urgenti di solidarietà alimentare.
L’eventuale avvio di una successiva fase di raccolta delle medesime istanze sarà preceduta da nuova informativa.

Alla data del 30/04/2020 risultano pervenute e regolarmente istruite n. 154 istanze; i fondi a disposizione del Comune di Villanuova sul Clisi per le finalità di cui alla citata ordinanza n. 658/2020 sono stati utilizzati per il soddisfacimento delle situazioni dei nuclei familiari, come di seguito raggruppati:

[*] Priorità 1 = situazione economica del nucleo familiare pesantemente influenzata dall’emergenza epidemiologica da COVID-19
[**] Priorità 2 = situazione economica del nucleo familiare comunque influenzata dall’emergenza epidemiologica da COVID-19
Ai sospesi è stato comunque nel frattempo riconosciuto un pacco alimentare del valore di € 50,00.

Villanuova sul Clisi, lì 7 Maggio 2020

Il Responsabile dei Servizi Sociali
Dott. Marcello Bartolini

AllegatoDimensione
sospensione_aiuti_alimentari.pdf428.8 KB